Hamburger toscano

  • Porzioni: 1 pp.
  • Livello: 3/5
  • Preparazione: 15 min.
  • Tempo di cottura: 5 min.
  • Stagione: Per ogni stagione

Questo piatto trova le sue radici e origini negli USA ed è senz’altro un classico della cultura gastronomica di quel paese. Lo andiamo però a realizzare seguendo tecniche di preparazione e usando ingredienti esclusivamente toscani. La ricetta si adatta perfettamente al cambio di stagione, in quanto le temperature più miti aprono le porte a gustose e divertenti grigliate.

L’ingrediente principale è l’hamburger di Chianina, preziosa e succulenta razza bovina proveniente dall’omonima valle incastonata tra le province di Arezzo e Firenze. Abbiamo poi aggiunto del Pecorino D.O.P di media stagionatura, saporito e morbido al palato, concludendo la serie degli ingredienti principali con un altro simbolo della nostra incantevole regione: la cipolla di Certaldo. Completano il piatto una fresca insalata di tipo iceberg e una croccante fetta di guanciale.
L’abbinamento enologico che consigliamo è il Chianti Classico Superiore Santa Cristina D.O.C.G, che si armonizzerà alla perfezione con il piatto per persistenza e complessità.

Ingredienti

  • 250gr. di carne macinata di Chianina
  • 30gr. di pecorino toscano semi stagionato
  • 30gr. di guanciale a fette
  • 30gr. di insalata iceberg
  • 50gr. di cipolla rossa di Certaldo
  • 2 fette di pane toscano
  • Ketchup fatto in casa

Per il ketchup

  • Bucce di 4 carote
  • Le foglie di un mazzo di sedano
  • 1kg. di pomodori pelati
  • 1 cipolla
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 pezzo di zenzero fresco
  • 100gr. di zucchero di canna
  • 1 peperoncino
  • 2 chiodi di garofano
  • 40cl. di aceto

Condite la carne con sale e pepe e formate l’hamburgher. Affettate la cipolla a uno spessore di 2 mm e sbollentatela in acqua, aceto e zucchero, tutti nella stessa proporzione, partendo da freddo per circa due minuti.
Lavate e tagliate l’insalata a julienne. Iniziate a cuocere l’hamburger sulla griglia e contemporaneamente grigliate anche il pane, solo dal lato esterno. A parte, in una padella antiaderente, cuocete il bacon fino a quando risulterà croccante.
Quando l’hamburger sarà grigliato da entrambi i lati, fatelo riposare per una decina di minuti su una griglia, mettendovi sopra il pecorino e ricoprendolo con della carta stagnola di modo che possa intiepidirsi all’interno. Procedete ad assemblare l’hamburger partendo con una fetta di pane ricoperta di ketchup, aggiungendo l’insalata ricoperta di maionese, la carne, le cipolle, il ketchup, il bacon e concludendo con l’altra fetta di pane; fermate il tutto con uno stuzzicadenti lungo.

Procedimento per il ketchup.
Tritate aglio, sedano, carota e cipolla e metteteli a rosolarle in olio extra vergine d’oliva con le spezie, lo zenzero grattugiato e del sale. Unite i pomodori e 200ml. d’acqua e fate cuocere il tutto per un’ora circa.
Frullate il composto, rimettetelo sul fuoco con lo zucchero e l’aceto e fatelo cuocere fino ad ottenere la consistenza desiderata. Aggiustate di sale.

Consigliato con questa ricetta