La Toscana da sempre inspira e guida le mani degli artigiani, mestieri così differenti ma mossi da una stessa profonda passione per il proprio lavoro. L’arte del trasformare una materia prima in un’opera finita, un filo conduttore che lega e accomuna un vignaiolo a un maestro liutaio, un calzolaio a un costruttore di biciclette, un grande cuoco a un artigiano di ceramiche e porcellane.

1

Tutto ebbe inizio nel 1735, anno di fondazione della prima impresa di Doccia a Sesto Fiorentino (FI), dalla curiosità del Marchese Carlo Ginori per la produzione del neonato oro bianco, la porcellana. La Manifattura Ginori rappresentava un’azienda pioneristica, fino a quel momento le tecniche della produzione della porcellana erano un’esclusiva della Cina e dei suoi imperatori, grandi estimatori e collezionisti di questi oggetti così pregiati e ricercati.

2

Un sogno, quello del Marchese Ginori, nato nella sua villa di Doccia, luogo dei primi esperimenti di fabbricazione della porcellana, che è cresciuto, di giorno in giorno, fino a far divenire l’azienda fiorentina un simbolo della manifattura italiana in tutto il mondo, grazie anche alla fusione, nel 1896, della Manifattura Ginori di Doccia con la Società Ceramica Richard da cui nacque la Società Ceramica Richard-Ginori.

Nei suoi quasi 3 secoli di storia, Richard Ginori ha saputo interpretare, grazie anche alla collaborazione con importanti e riconosciuti artisti, il gusto di ogni epoca.

Dal classicismo fiorentino all’Art Nouveau, dallo stile Liberty al Neoclassicismo italiano, la Richard Ginori è stata interprete e innovatrice dell’arte di ogni periodo storico senza mai perdere la sua identità e tipicità. Designer come Gio Ponti, Giovanni Gariboldi, Enzo Mari, Achille Castiglioni e Franco Albini hanno disegnato e firmato le collezioni della Manifattura fiorentina.

4

Richard Ginori, oggi parte del Gruppo Kering, è espressione dell’eccellenza italiana nell’alta manifattura artistica della porcellana e si è imposta sul mercato come icona di stile made in Italy. Simbolo di questo momento è anche il flagship store Richard Ginori nell’antico Palazzo Ginori, in via de’ Rondinelli, nel cuore della città gigliata. Le nuove collezioni testimoniano come il perfetto equilibrio tra storia e progresso, tra eleganza e romanticismo, sia rimasto inalterato negli oltre 280 anni di storia della Manifattura fiorentina.

INFORMAZIONI DI CONTATTO

Ginori Flagship store
Via dei Rondinelli, 17/red, 50123 Firenze
https://www.richardginori1735.com/