Insalata di carciofi con limone e parmigiano

  • Porzioni: 4 pp.
  • Livello: 1/5
  • Preparazione: 20 min.
  • Stagione: Per ogni stagione

Ho una vera e propria passione per tutte verdure, anche se il carciofo è da sempre il mio favorito.
La sua intensità e complessità di sapori lo rendono infatti completamente differente da ogni altro tipo di verdura.
Proveniente del Nord Africa, è stato coltivato in Italia fin da i tempi degli antichi Romani, e sarei veramente curioso di sapere chi è stato il primo ad assaggiare le caratteristiche di questo “frutto” primaverile.
I carciofi sono praticamente coltivati ovunque nel centro e nel sud Italia, in campi chiamate carciofaie, e possono essere usati in cucina in molte e diverse maniere: crudi, stufati, fritti, in pinzimonio o semplicemente saltati.

Ingredienti

  • 12 carciofi Morellino
  • 3 limoni
  • 1 mazzetto di menta
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 100gr. di Parmigiano Reggiano
  • Olio extra vergine di oliva
  • Sale e pepe

Per iniziare la preparazione dobbiamo per prima cosa pulire i carciofi. Se non lo avete mai fatto, ecco alcuni suggerimenti. Prendete una bowl di acqua molto capiente ed aggiungeteci del succo di limone; questo permetterà l’interruzione dell’ossidazione, evitando che assumano il classico colore nero. Levate le foglie esterne, dure e fibrose, fino a che non troverete quelle tenere al suo interno. Tagliate la punta e le eventuali spine, dividetelo in quattro parti eliminando la parte “pelosa” che troverete all’interno, quindi pulite il gambo.
Ricordatevi di immergere subito nell’acqua con limone il vostro carciofo dopo le operazioni di pulizia. Potete usare dei guanti se non volete annerire le vostre mani.

Per la preparazione di questa ricetta è sufficiente ripetere le fasi sopra descritte e tagliare il carciofo in sottili lamelle. Spezzettate poi la menta ed il prezzemolo, aggiungete olio di oliva extra vergine e aggiustate di sale e pepe. Decorate con le scaglie di parmigiano.
Buon Appetito!

Consigliato con questa ricetta