Spaghetti alla carrettiera

  • Porzioni: 4 pp
  • Livello: 1/5
  • Preparazione: 10 min
  • Tempo di cottura: 15 min
  • Stagione: Per ogni stagione

La ricetta di questa settimana è uno delle più tradizionali della cucina italiana. Nasce nel Sud Italia, ma è sicuramente presente nei ricettari di ogni famiglia del nostro paese.

Gli spaghetti alla carrettiera sono l’emblema della semplicità, in quanto veloci da realizzare e basati su pochi ingredienti sempre presenti nelle nostre case: pomodoro, aglio e peperoncino. Sebbene facili da eseguire, faranno venire l’acquolina in bocca ai vostri ospiti, specialmente se accompagnati da un calice di Santa Cristina Casasole Orvieto Classico.

L’esecuzione del piatto, vista anche la sua semplicità, dovrà essere impeccabile. Gli spaghetti, scolati perfettamente al dente, saranno accompagnati da una superba salsa di pomodoro, ancora meglio se fatta in casa; per il gran finale utilizzate prezzemolo e pecorino, di media stagionatura, grattugiato fresco.

Questo gustoso primi piatto potrà essere un valido intermezzo ai classici di questo periodo natalizio. Buon appetito!

Ingredienti

  • 2 spicchi di aglio tritati
  • 2 peperoncini
  • 3 cucchiaini di olio extravergine di oliva
  • 500gr. di pomodori in scatola
  • 2 mazzetti di prezzemolo finemente tritato
  • 350gr. di spaghetti

Fate rosolare l’aglio e il peperoncino nell’olio di oliva. Aggiungete la polpa di pomodoro e fate ridurre della metà, a fuoco medio; nel frattempo cuocete gli spaghetti in abbondante acqua e scolateli 2 minuti prima della fine cottura indicata sulla confezione.

Fate saltare la pasta nella padella con la salsa di pomodoro. Una volta amalgamati gli ingredienti, togliete dal fuoco e aggiungete prezzemolo e pecorino.

Consigliato con questa ricetta