Zuppa di funghi con ravioli di ricotta alle erbe

  • Porzioni: 4/6 pp.
  • Livello: 3/5
  • Preparazione: 40 min.
  • Tempo di cottura: 20 min.
  • Stagione: Inverno

In inverno non c’è niente di meglio che una zuppa calda per riscaldare e saziare l’appetito. Può essere una zuppa di verdura o di carne, con pasta o pane, ma è comunque sempre una piacevole maniera di stare insieme, in famiglia o tra amici.
In Italia e in molti paesi Asiatici le zuppe sono spesso dei piatti completi; gli ingredienti che le compongono non si limitano infatti alle sole verdure, ma spaziano dalla pasta al riso come il nostro famoso “minestrone”.
Questo piatto si presenta diviso in due parti, che se volete possono essere utilizzate anche singolarmente, ma che presentate insieme riescono a creare una perfetto bilanciamento di sapori, consistenza e sensazioni.
La ricetta che vi andiamo a presentare quest’oggi prevede l’utilizzo di una pasta fresca tipica del capoluogo toscano, gli gnocchi di ricotta alle erbe, ed è una versione senz’altro più leggera dei settentrionali gnocchi di patate. La pasta risulterà infatti morbida ma saporita, mentre le erbe si combineranno perfettamente alla mineralità dei funghi.

Ingredienti

Zuppa di funghi:

  • 20gr. di funghi porcini secchi
  • 2 spicchi di aglio tritati
  • 600gr. di funghi freschi di vario tipo
  • 1 cipolla rossa tagliata in maniera sottile
  • 50gr. di burro
  • Sale e pepe nero
  • 1lt. di brodo vegetale o di pollo

Gnocchi di ricotta ed erbe:

  • 500gr. di ricotta fresca
  • 50gr. di parmigiano reggiano
  • 1 rametto di timo tritato
  • 1 rametto di prezzemolo tritato
  • 250gr. di farina
  • Sale

Zuppa di Funghi
Mettete i porcini a bagno in acqua calda e lasciateli in infusione per 20 minuti. Scaldate un padella di grandi dimensioni con dell’olio di oliva e aggiungete i funghi freschi. Saltateli per un minuto circa, dopodiché unite la cipolla, l’aglio, il burro, il sale ed il pepe. Quando tutti gli ingredienti si inizieranno ad amalgamare (5 minuti dopo circa) usate la metà dei vostri funghi secchi, precedentemente tagliati, lasciando gli altri interi. Preoccupatevi di eliminare tutta l’acqua di scolo ed ogni eventuale traccia di terra. Aggiungete i porcini interi e cuocete il tutto per 20 minuti. Incorporate il brodo e cuocete a fuco medio per altri 20 minuti.Tritate il composto con un blender finché la zuppa non avrà raggiunto la consistenza desiderata. La zuppa è pronta.

Gnocchi di ricotta alle erbe
Per prima cosa eliminate l’eventuale siero dalla ricotta, il liquido infatti porterebbe ad avere un impasto troppo molle. Portate ad ebollizione una pentola di acqua salata. Al contempo unite tutti gli ingredienti e formate un morbido impasto; non lavorateli troppo perché il glutine della farina renderebbe gommosi gli gnocchi stessi. Rollate l’impasto fino a fargli assumere la sagoma di una lunga e fine salsiccia e tagliatela in piccoli pezzetti a seconda della grandezza desiderata. Buttateli nell’acqua bollente, quando emergeranno saranno pronti per essere uniti alla zuppa. Mettete nel piatto 5 o 6 gnocchi e concludete aggiungendo dell’olio di oliva. Buon appetito!

Consigliato con questa ricetta