Olio-ok
toscana

Olio extra-vergine di oliva

Di colore verde brillante, quest’olio ha un gusto fruttato e intenso. Ideale per condire a crudo, presenta un’ottima struttura ed equilibrio, con una tipica e leggera nota piccante finale.

Cookbook
olive

EXTRA VERGINE DI OLIVA 100%

Il Clima

L’inverno, caratterizzato da precipitazioni e da temperature al di sotto della media, ha preceduto un inizio primavera generalmente fresco. Il clima tendenzialmente caldo a partire da giugno ha sancito l’inizio di un’estate regolare, priva di picchi di calore. Le piogge non troppo abbondanti hanno consentito alle drupe di accrescersi e svilupparsi al meglio.
La raccolta è iniziata durante la metà del mese di ottobre, in anticipo rispetto alla media, e si è conclusa entro la fine del mese di novembre.

Produzione

L’olio extravergine di oliva italiano è tipicamente utilizzato in Toscana, sia per la preparazione dei cibi che per condire verdure crude o cotte. L’olio Santa Cristina è extravergine, cioè un olio con un contenuto di acidità inferiore a 0,8%; nella scala qualitativa degli olii, l’extravergine rappresenta il prodotto migliore per le sue caratteristiche nutrizionali. È ottenuto da una frangitura a freddo di diverse varietà di olive, raccolte nel punto di perfetta maturazione.

Olio

Dati storici

Sopra un alto colle della Toscana, non distante da Siena e Perugia, sorge l’antica cittadina di Cortona. Da un lato la spaziosa pianura, dall’altro la collina e il borgo. Questa è la vista che si gode dalla cantina di Santa Cristina, nata nel 2006 per confermare e rinnovarne la tradizione del suo omonimo vino, ad oltre 60 anni dalla prima annata.
L’olio Santa Cristina nasce da un’accurata selezione di olive lavorate tramite un sistema di frangitura a freddo.