Olio-ok
toscana

Olio extra-vergine di oliva

Di colore verde brillante, quest’olio ha un gusto fruttato ed intenso. Ideale per condire a crudo, presenta un’ottima struttura ed equilibrio, con una tipica e leggera nota piccante finale.

Cookbook
olive

EXTRA VERGINE DI OLIVA 100%

Il Clima

Dopo un inverno piuttosto mite ed una primavera fresca ed asciutta, il periodo estivo è stato caldo e privo di precipitazioni; le importanti piogge del mese di settembre ed il buon andamento climatico di ottobre hanno permesso alle drupe di accrescersi e soprattutto maturare al meglio. La raccolta è iniziata alla metà di ottobre, in anticipo rispetto al passato, e si è conclusa nei primi giorni del mese di novembre.

Produzione

L’olio extravergine di oliva italiano è tipicamente utilizzato in Toscana, sia per la preparazione dei cibi che per condire verdure crude o cotte. L’olio Santa Cristina è un extravergine, cioè un’olio con un contenuto di acidità inferiore a 0,8%; nella scala qualitativa degli oli, l’extravergine rappresenta il prodotto migliore per le sue caratteristiche nutrizionali. É ottenuto da una frangitura a freddo di diverse varietà di olive, raccolte nel punto di perfetta maturazione.

Olio

Dati storici

Il “classico” Santa Cristina venne prodotto per la prima volta nel 1946 dal Marchese Niccolò Antinori, padre del Marchese Piero. Ad oltre 60 anni dalla sua nascita, l’impegno costante per la qualità ha reso Santa Cristina un punto di riferimento nel panorama vinicolo italiano. La dedizione e la ricerca di continue innovazioni hanno dato vita, dall’annata 2009, ad una famiglia di prodotti, tra i quali l’olio extra-vergine di oliva.